The Travelover – Azores

giugno 27, 2016

Volo Tap Portugal 1827, 2 ore e 30 minuti da Lisbona e sbarco e Terceira, prima tappa di questo mio viaggio alle Azzorre. Conosciute da molti solo per il fenomeno dell’omonimo anticiclone che qui si genera (tanto da non saper assegnar loro un posto sulla cartina), le Azzorre sono uno degli arcipelaghi più belli del nostro continente, se non del nostro pianeta stesso,

9 isole di origine vulcanica che sembrano comparire dall’Oceano quasi per magia, avvolte nella leggenda di Atlantide e da tradizioni che faticano a cedere, in bilico fra mare e montagna. Territorio portoghese fin dalla loro scoperta (intervallata solo da qualche “invasione” fiamminga, inglese o spagnola), le Azzorre sono isole lontane ma allo stesso tempo vicine al continente e incarnano il sogno del viaggiatore solitario, avventuriero, amante dei confini più remoti.
continua a leggere su: http://www.thetravelover.com/it/saudaje-delle-azzorre/